Nuovo decreto parametri tariffari, recepite le osservazioni di Unaa

Pubblichiamo il DM n. 37/2018, da ieri sulla GURI, che apporta modifiche al DM n. 55/2014 sulla determinazione dei parametri dei compensi legali.

Segnaliamo in particolare che il DM:

  1. è in vigore da oggi e si applica quindi alle liquidazioni effettuate da oggi in avanti;
  2. prevede all’art. 1 lett. a) che la riduzione in generale massima consentita dei compensi in sede giudiziale (a seguito del varo della legge sull’equo compenso), è quella del 50% del parametro (soglia prima meramente indicativa);
  3. prevede all’art.  1 lett. b) un inedito aumento del 30% dei compensi quando gli atti sono redatti con modalità che consentano la navigazione all’interno dell’atto e la ricerca testuale;
  4. prevede all’art.  1 lett. c) l’aumento dal 20% al 30% del compenso in caso di assistenza giudiziale a più soggetti o nei confronti di più soggetti;
  5. colmando una evidente lacuna, prevede all’art.  1 lett. d) l’aumento sino al 50% del compenso relativo alla fase introduttiva dinanzi al TAR ed al CdS in caso di proposizione di motivi aggiunti (e, aggiungerei, analogamente in caso di proposizione di ricorso incidentale, ancorchè l’osservazione formulata a tale specifico riguardo da UNAA sullo schema di decreto non sia stata recepita);
  6. correggendo un palese errore, prevede all’art. 2 che i compensi dell’intero collegio arbitrale di cui al DM 55/2014 costituiscano compensi spettanti a ciascun arbitro;
  7. correggendo un palese errore, ridetermina in aumento il compenso relativo alla fase decisionale del giudizio dinanzi al Consiglio di Stato (che nel DM 55/2014 era inferiore a quello relativo alla fase decisionale dinanzi al TAR) allegando una nuova Tabella per il giudizio di appello (la n. 22).

In particolare, quanto al punto 7, è stata così recepita una delle tre osservazioni che UNAA ha formulato sullo schema dell’odierno decreto ministeriale in occasione della richiesta di parere al CdS (che detta osservazione aveva in effetti espressamente condiviso nel suo parere del 21.12.2017).

Insomma un buon lavoro di squadra.

Nuovi-Parametri

LT UNA prot 23-2017 Lt CDS osservazioni parametri

2018-04-27T16:18:44+00:00 27 aprile, 2018|News|