Giustizia: al via il Congresso dell’Unione nazionale avvocati amministrativisti

Giustizia: al via il Congresso dell’Unione nazionale avvocati amministrativisti

Il 19 e 20 ottobre a Bologna, interviene il ministro Bonafede

Giustizia amministrativa, un servizio accessibile per un Paese migliore. È il tema del terzo Congresso dell’Unione nazionale avvocati amministrativisti, che si terrà al Teatro Duse di Bologna il 19 e 20 ottobre prossimi. Il programma della due giorni avrà tre grandi temi, dalle prospettive di riforma della giustizia amministrativa, all’Avvocatura che cambia e al ruolo degli amministrativisti, fino agli aspetti economici e sociali della giustizia amministrativa. Tra gli interventi più attesi in programma, quello del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede che sarà presente in apertura dei lavori venerdì mattina

Nel pomeriggio del 19 invece, interverranno il presidente dell’Associazione nazionale magistrati amministrativi Fabio Mattei e il rappresentante dell’Associazione tra i magistrati del Consiglio di Stato Hadrian Simonetti. Sabato mattina infine, tra gli interventi di spicco, quelli del neo componente laico del Csm Filippo Donati, del nuovo segretario generale del Consiglio di Stato Gabriele Carlotti e del presidente del Cnf Andrea Mascherin. 

La relazione introduttiva del presidente dell’Unione nazionale avvocati amministrativisti, Umberto Fantigrossi, si terrà nella prima giornata e sarà dedicata all’illustrazione del pacchetto di riforme pensato per rendere più efficiente e più partecipato questo importante settore della giustizia.

 

Roma, 17 ottobre 2018
2018-10-17T10:07:21+00:00 17 ottobre, 2018|News|